MODA ADLIB

MODA ADLIB

La storia della Moda Adlib Ŕ legata agli abiti tradizionali di Ibiza. I cappelli di paglia, le scarpe di sparto e gli scialli da donna presenti tra gli indumenti dell'isola sono serviti da ispirazione.

La I settimana della moda di Ibiza Ŕ nata nel 1971 con l'arrivo alle isole del movimento hippie il cui stile autoctono ha innamorato i nuovi arrivati che vollero risaltare la delicatezza di questi materiali grezzi e lavorati artigianalmente.

La multiculturalitÓ dell'isola, pieni di artisti e visitatori provenienti da ogni angolo del mondo, si Ŕ unita alla moda autoctona e ai vestiti tradizionali di Ibiza che si sono alleggeriti per adattarsi a queste nuove tendenze e dare origine alla Moda Adlib. Il nome Ŕ stato inventato da uno degli artefici, JosÚ Colomar, vicepresidente all'epoca di Fomento del Turismo di Ibiza, un ente che assieme alla Camera di Commercio ha sostenuto e consolidato una marca nata da un'espressione latina ?ad libitum?, che significa ?libertÓ?.

La ?principessa? iugoslava Smilja Mihailovitch ha svolto un ruolo importante come ambasciatrice in tutto il mondo di questo nuovo stile. Smilja ha trovato a Ibiza una donna libera, dalla bellezza naturale, fresca e autentica che ha ispirato i disegnatori di Ibiza ed Europei a creare abiti leggeri, di color bianco puro, ricamati artigianalmente e con movimento sufficiente per mettere in risalto il corpo della donna. La moda di Ibiza Ŕ diventata, quasi senza rendersene conto, un'alternativa allo stile imposto e alla tirannia delle mode che inondavano l'industria dell'epoca. Uno spirito che ha innamorato migliaia di giovani che lottavano con un'aria nuova, fresca e personale contro i disegnatori tradizionali e sobri dell'epoca.

L'irruzione dei questo stile ha promosso la creazione di molti posti di lavoro per le donne delle isole che diedero origine ad una vera esplosione industriale che permesse loro di diventare economicamente indipendenti e avere le loro proprie risorse economiche.

La freschezza e l'originalitÓ di questi abiti si conserva ancora oggi, anche se si rinnovano ogni anno con nuovi disegnatori che danno vita a questa passerella. Dopo oltre 45 anni, la Passerella Adlib innamora ogni estate gli abitanti di Ibiza, i turisti e gli stranieri sia per la sua fusione con lo stile hippie che per il rispetto delle forme naturali del corpo, per la sua comoditÓ che sta alla base della sua essenza e per aver ottenuto, sebbene con molto sforzo, uno stile atemporale di moda basato sulla filosofia: "vesti come vuoi, ma sempre con stile".